itenfrdeptrues

Il Territorio

Il bosco e la montagna

Il territorio si contraddistingue per la suggestiva fusione fra mare e montagna passando per una collina coperta da ulivi secolari con presenze di patriarchi millenari. Questo percorso ad occidente è accompagnato da un mantello verde costituito da macchia mediterranea e bosco, in maniera pressoché continua. I sughereti sono l’elemento di continuità arborea fra fascia costiera ad una quota di circa mille metri s.l.m., fino al famoso Cuozzo di S. Pietro. 
Nelle fasce intermedie trovano ospitalità castagneti e varie specie di querceti. 
In queste aree con una certa facilità si incontrano volpi, conigli, lepri, furetti, martore, donnole, istrici, tartarughe, ghiri, quercini, moscardini, gheppi, sparvieri, cornacchie, falchi, gazze, corvi, cardellini, ed altri uccelli e serpenti vari. 

Stampa Email